Biografia autore

Lucio Brugliera pittore Parma

Lucio Brugliera nasce a Milano nel 1937.

Allievo di Bruno Zoni, si diploma all'Istituto d'arte "Paolo Toschi" di Parma. Dagli anni cinquanta agli anni settanta svolge una ricerca pittorica prettamente figurativa, fino a giungere al movimento artistico Informale dagli anni ottanta ad oggi. Partecipa a varie mostre d'arte personali e collettive di carattere nazionale e internazionale:

  • Palazzo Carmi, Parma 1968;
  • Galleria Giordani, Parma 1978;
  • Collettiva Palazzo Ducale di Colorno (Parma) 1981;
  • Galleria "La Soffitta", Salsomaggiore Terme (Parma) 1982;
  • Omaggio a S.Francesco collettiva Assessorato alla cultura del Comune di Parma (chiesa di S.Francesco), giugno 1982;
  • Galleria d'Arte "La Meridiana”, Piacenza 1983;
  • Palazzo Dalla Rosa Prati, Parma 1985;
  • Palazzo dei Congressi, Salsomaggiore Terme (Parma) 1986;
  • Galleria Comunale San Ludovico, Parma 2002;
  • Collettiva per il Comune di Collecchio (Parma), in occasione del Festival Verdiano, VillaSoragna, Parco Nevicati 2010;
  • Esposizione di sei opere di G.Verdi a Parma, via Cavour, presso la Banca Monte di Parma ottobre 2011;

Su commissione della Diocesi di Fidenza, realizza "Ritratti di Vescovi", opere ritraenti gli ultimi vescovi della Diocesi compreso l'attuale Mons. Mazza, esposte nella Galleria S.Giorgio a Fidenza (Parma) nel 2011. Nello stesso anno è autore di una bellissima e personalissima "Via Crucis", esposta in una collezione privata. Nel 2012 realizza il "Cristo Benedicente", un'imponente opera donata alla Parrocchia di San Francesco di Fidenza e sistemata a fianco dell'altare.

Nel 2012 espone al T palazzo (Parma) una mostra personale, con 35 opere dal 2002 al 2012. Sempre nel 2012, organizza al T Palazzo e palazzo Dalla Rosa Prati a Parma l'esposizione "Ritratti", con tutti i ritratti realizzati in 60 anni di lavoro.

E' autore del libro "Vai dove sono gli altri", dove racconta fondamentali esperienze acquisite durante la sua infanzia negata dagli avvenimenti della Seconda Guerra Mondiale

Vai dove sono gli altri Lucio Brugliera

Lucio Brugliera muore a Fidenza (Parma) nell'agosto 2013. Le sue opere si trovano attualmente in collezioni private in Italia e all'estero e nella sua abitazione e studio in via Marco Polo 2, a Fidenza.

Biography

The artist was born in Milan in 1937. Under the tutelage of Bruno Zoni, he graduated at the P.Toschi Art Institute in Parma. From 1950 to 1970, Brugliera work was largely figurative. By the 1980 his paintings were part of the Arte Informel movement; since then he has worked within this creative frame. His paintings have been shown in personal and group shows, national and internazional exhbition. Among these are:

  • Palazzo Carmi, Parma 1968;
  • Galleria Giordani, Parma 1978;
  • Collettiva Palazzo Ducale di Colorno (Parma) 1981;
  • Galleria "La Soffitta", Salsomaggiore Terme (Parma) 1982;
  • Omaggio a S.Francesco collettiva Assessorato alla cultura del Comune di Parma (chiesa di S.Francesco), giugno 1982;
  • Galleria d'Arte "La Meridiana”, Piacenza 1983;
  • Palazzo Dalla Rosa Prati, Parma 1985;
  • Palazzo dei Congressi, Salsomaggiore Terme (Parma) 1986;
  • Galleria Comunale San Ludovico, Parma 2002;
  • Collettiva per il Comune di Collecchio (Parma), in occasione del Festival Verdiano, VillaSoragna, Parco Nevicati 2010;
  • Esposizione di sei opere di G.Verdi a Parma, via Cavour, presso la Banca Monte di Parma ottobre 2011;

His work can be found in private collections in Italy and abroad. Brugliera died in Fidenza (Parma) Italy in August 2013.

Pubblicazioni / Publications

Catalogo d’Arte Moderna Italiana n.30 – Giorgio Mondadori, 1994
Biennale Internazionale dell’Arte Contemporanea – 1° Edizione – Firenze 1997
Arte Contemporanea Italiana 1997-98, 1998-99 Istituto Geografico De Agostini Novara
Dizionario d’Arte della Fenice 2000, Milano

Informazioni / Information

Tel. 0524.528059 – 340.8223580 (Sig.ra Angela)
E-mail: brugliera_cristina@yahoo.it
E-mail: luciobrugliera@tiscali.it

Torna alla homepage